Un elicottero

Un elicottero sta volando dalle parti di Seattle quando un guasto elettrico disabilita tutti gli appara­ti di navigazione e comunicazione dell’apparecchio. A causa delle nu­vole e della nebbia, il pilota non puoi determinare la posizione dell’elicottero e fare rotta all’aeroporto. In questa situazione il pilota vede un palazzo molto alto, vola verso di esso e inizia a girargli intorno. Scrive un biglietto e lo mette sul finestrino dell’elicottero. Sul biglietto ha scritto “DOVE MI TROVO?” a lettere cubitali. La gente nel palazzo prontamente ri­sponde al velivolo, scrivendo un biglietto e mettendolo su una fine­stra. Sul foglio hanno scritto “TI TROVI IN UN ELICOTTERO”. Il pilota sorride, guarda la sua map­pa e determina la rotta con sicu­rezza. Giunti all’aeroporto il co-pilota chiede al pilota come il messaggio “TI TROVI IN UN ELI­COTTERO” avesse potuto aiutarlo determinare la loro posizione. Il pilota risponde “Sapevo che dove­va trattarsi del palazzo della Mi­crosoft perché, come i loro help in linea, mi hanno dato una risposta tecnicamente ineccepibile, ma… completamente inutile!”.

in collaborazione con promuoveresalute.it and 3omega3.it

un prete

Un prete va in una parrocchia ad aiutare il parroco a confessare.
Per uniformare le penitenze si fa dare una lista dei peccati e delle
penitenze, in modo che i parrocchiani non scelgano il confessore meno
duro. Quindi, quando uno gli dice “ho bestemmiato”, guarda sul
biglietto “bestemmia = 5 pater ave gloria”, e cosi via. Arriva una
parrocchiana che gli dice: Ho fatto un pompino. Lui cerca “pompino”
e non trovandolo va al confessionale del parroco e chiede: Padre,
cosa devo dare per un pompino? e laltro soprappensiero: Beh, se e
fatto bene dagli 50 euro

in collaborazione con promuoveresalute.it and 3omega3.it

Una scimmia

Una scimmia sta seduta su un albero e si fa una canna.

Una lucertola passa lì sotto, guarda in alto e dice: Ehi! Che stai facendo?

La scimmia risponde: Sto fumando una canna, sali e fatti un tiro!

Così la lucertola sale, si siede accanto alla scimmia e si fanno un po’ di canne.

Dopo un po’ la lucertola dice di avere la bocca asciutta e va al fiume a bere.

La lucertola è così fuori che si sporge troppo dalla riva e cade nel fiume.

Un coccodrillo vede la scena, nuota fino alla lucertola e la aiuta a raggiungere la riva, poi gli chiede: Ma che stai a fa’?

La lucertola gli racconta che stava su un albero a farsi la canne con una scimmia, si è sballata troppo, ed è caduta in acqua mentre beveva.

Il coccodrillo, che non vede di buon occhio il consumo di sostanze stupefacenti, va allora nella giungla, trova l’albero dove la scimmia si sta finendo l’ennesima canna, guarda su e dice: Hey, tu!

La scimmia guarda giù e fa:

Da pauuuuraaaa…………ma quanta c a z z o di acqua hai bevuto?!?

in collaborazione con promuoveresalute.it and 3omega3.it

Quattro suore

Quattro suore vanno in paradiso dopo un incidente stradale. Le accoglie San Pietro, che però deve ammonirle per qualche comportamento scorretto avuto durante lesistenza in vita. Allora, Suor Germana, vedo qui sul registro che quando avevi 17 anni hai visto di nascosto il pisello del tuo parroco. Se sei pentita, lavati le palpebre nellAcqua Santa e le porte del Paradiso ti si apriranno per leternità! La suora ubbidisce e viene beatificata. Tu, invece, Suor Fabiana, vedo che a 20 anni hai toccato il pisello del parroco. Lavati le mani nellAcqua Santa. La seconda suora ubbidisce ed entra. E tu invece, suor Gabriella A quel punto interviene suor Lucia: A San Pie, te dispiace se mi sciacquo la bocca prima che Suor Gabriella si lava il culo?

“Mi dispiace dover comunicare che durante la lezione E. lancia l’ orologio dall’ ultimo banco. Tale orologio giungie alla cattedra e rischia di colpire un compagno.”

in collaborazione con promuoveresalute.it and 3omega3.it

Superman

“Alle ore 11:20, rientrati dall’intervallo, sorprendo E.e F. sghignazzare osservando qualcosa sotto il banco. Scopro con stupore misto a disgusto che hanno passato i 15 minuti di ricreazione a navigare su siti pornografici col videofonino. Sono inorridita”

Un uomo torna a casa alle 7 del mattino e trova la moglie sveglia che lo aspetta:

Allora Superman abbiamo fatto le ore piccole?

Il marito farfugliando:

Sai amore, ieri cera lincontro daffari con i Giapponesi

E avete discusso fino alle 7 del mattino Superman?

Fammi finire amore, dopo aver concluso vittoriosamente laffare alle 11 di sera, li abbiamo invitati a cena.

Ed è durata fino alle 7 del mattino questa cena, Superman?

No amore, abbiamo cenato per un paio dore ma poi, visto che erano ospiti li abbiamo portati in un locale a farli divertire un po

Sì Superman, ma i locali chiudono alle 3, massimo alle 4 e mezza. Ora sono le 7

Amore non mi fai mai finire, dopo abbiamo pensato di fargli fare un giro della città by nightma scusa, mi spieghi perchè continui a chiamarmi Superman?

Perché solo tu e Superman indossate le mutande sopra i pantaloni

in collaborazione con promuoveresalute.it and 3omega3.it

I sette nani

sono arrivati al Vaticano ed incontrano il Papa. Brontolo:

– Senti Papa, cè una suora più bassa di noi?

– No.

– Dai, pensaci un attimo.

– Ma no, non cè.

Ancora Brontolo, un po arrabbiato:

– Ma Papa, pensaci ancora. Sei sicuro al 100%?

– Senti, sono sicurissimo che non cè una suora più bassa di voi.

I sei nani dietro:

– Brontolo si è scopato un pinguino

“Papà ho avuto il mio primo rapporto intimo”

E bravo il mio ometto era ora, sono orgoglioso di te! A quando il prossimo?”

“Quando mi sarà passato il bruciore al sedere!”

in collaborazione con promuoveresalute.it and 3omega3.it

Un uomo

Un uomo decide di passare un bel pomeriggio con la segretaria. La porta fuori a pranzo e poi a casa di Lei. Dopo tre ore di sesso scatenato luomo si reca in bagno e nota con orrore che la sua segretaria gli ha lasciato un vistoso succhiotto sul collo. Disperato pensa come potersi giustificare con la moglie.

Arriva a casa e gli si fa incontro il cane per fargli le feste. Luomo allora coglie la palla al balzo e finge di lottare con il cane stesso. Dopo un pò si alza e dice alla moglie: Guarda, cara, cosa mi ha fatto il cane al collo mostrandogli il succhiotto. E lei, aprendosi la camicetta: Cavolo, guarda cosa mi ha fatto alle tette!!!

Un signore, assiste a uno spogliarello in un night club, ad ogni indumento che la professionista si toglie esclama:
che schifo
Dopo lenesima esclamazione, la professionista è quasi nuda, leccitazione è al culmine, dopo unulteriore che schifo uno spettatore seduto vicino gli chiede:
-Mi scusi, ma la ragazza e bellissima, perche sta continuando ad esclamare che schifo?
Il signore risponde risponde:
Ha frainteso, non mi riferivo alla ragazza ma pensavo a mia moglie!

in collaborazione con promuoveresalute.it and 3omega3.it